Lasciati stupire dai sapori inimitabili del Camponeschi.

La cucina romana fa parte della storia della mia famiglia, è legata indissolubilmente a pranzi e cene in cui i miei nonni riunivano intorno a una grande tavola figli e nipoti. Mentre gustavamo quelle prelibatezze, cucinate ad arte secondo la tradizione, si consolidavano i legami, portando avanti quel concetto di famiglia che conserviamo ancor oggi. Quando al Camponeschi portiamo in tavola un piatto della tradizione romana, è un po’ come se aggiungessi alla ricetta un ingrediente in più: il calore dei ricordi. Se in tavola c’era la trippa per noi era una gran festa. Ricordo alla perfezione quel sapore, è lo stesso che il nostro chef Luciano è riuscito a riprodurre e che offriamo ai nostri ospiti tra le frivolezze, servendo direttamente da una pentola di rame. Un altro piatto cui sono particolarmente legato sono le costolette di agnello scottadito, che da piccoli avevamo il permesso di mangiare con le mani impugnando l’osso. Un sapore intenso che non si dimentica e che rende questo piatto uno dei più amati al Camponeschi. In famiglia si cucinava anche molto il pesce. In particolare il baccalà in umido, che ho ripreso nel mio menu e, quando fuori faceva freddo, la zuppa di arzilla, mangiata col cucchiaio e preparata con il broccolo romano. Quando i miei ospiti assaporano uno di questi piatti, ho il desiderio e la presunzione di trasmettere parte di queste sensazioni anche a loro, magari portandoli indietro nel tempo quando erano avvolti dal calore dei loro cari.

Ma dal ristorante Camponeschi potrete godere anche dell’ottimo pesce. Il pesce crudo sono una delle nostre specialità. Fidatevi della nostra qualità, il pesce che portiamo in tavola rispetta tutta la filiera di abbattimento e le normative HACCP.

Perciò gustatelo tranquilli!

Anche se una leggenda vuole che le ostriche si debbano mangiare solo nei mesi con la R, le nostre arrivano della Bretagna e sono scelte da diversi produttori in base ai periodi dell’anno. Non hanno il latte all’interno e si possono perciò assaporare anche nei mesi caldi.

Venite a scoprire le nostre frivolezze dal mare.

Che sia carne o pesce non fa differenza, perché un piatto è molto più che una combinazione di ingredienti.

Piatti Tipici Romani

La tradizione romana viene portata ai massimi livelli mediante l’impiego di prodotti di coltivazione diretta, essendo fondata su ingredienti di derivazione rurale e contadina.

Specialità di Pesce

Per gustare pesce fresco tutti i giorni, anche crudo, in una splendida cornice rinascimentale nel centro di Roma.

Specialità di Carne

Per assaporare le carni più ricercate, preparate con ricette particolari e prodotti di qualità che ne esaltino il gusto e l’olfatto.

La cultura per il cibo

“Vuoi assaggiare qualcosa davvero irresistibile? Uno dei punti di forza del Camponeschi è il fuori menu: tante proposte da gustare suggerite in base alle materie prime disponibili quel giorno e soprattutto in base ai tuoi gusti. Dalla combinazione di questi elementi ogni sera prendono vita piatti unici e speciali. Perciò esprimi un desiderio, saremo pronti ad esaudirlo.”

Scopri le ricette