I Racconti di Alessandro: al via la prima Edizione del “Marino’s Friends” in ricordo di mio Padre.

Marino Camponeschi

Sono passati 9 anni da quando ci ha lasciati.

Il tempo cura le ferite ma mantiene vivi ed indelebili i ricordi. Marino Camponeschi ha fatto scuola nella Nostra Capitale ed è stato un famoso anfitrione ai tempi della Dolce Vita, insieme ad altri bravi ristoratori come mio nonno Tommaso e il fratello di mio padre Benito, Gigi Fazi , Bruno Borghesi del San Souci, Michele Pavia del George’s,  Fortunato Baldassarri al  Pantheon, Alberto Ciarla, Mimma Bastianelli , Alfredo Tomaselli del Bolognese, Italo Santucci del Caminetto, Alberto Colasanti del Matriciano, Mimmo Cavicchia della Taverna Flavia, Alfredo di Lelio di Alfredo alla Scrofa, Franco Romagnoli  al Moro, Giovanni Masotti da Tullio, le sorelle Milozzi del Ceppo, Benito Morelli al Bosco, Mr.Bob, alias Robert Weatherill del Cafè de Paris, Pietro Lepore e prima ancora il fratello Rino dell’Harri’s Bar, Alberto Pica, Giorgio Bodoni, Palombini, Corsetti, Giolitti e Ciampini e tanti altri bravi professionisti che hanno contribuito a rendere la cucina Romana famosa nel mondo.

Da lui ho imparato tutto. E credo di poter affermare di non essere stato l’unico.

Così per quanti amano ancora ricordarlo insieme a me, nasce il “Marino’s Friends”. Un tributo all’amicizia che rinnoverò annualmente. Per ogni edizione sceglierò uno o più Amici che si sono impegnati e distinti come Ambasciatori di Roma in qualsiasi settore, compreso quello della ristorazione e dell’accoglienza.

In questa prima ricorrenza sarà conferita una targa a Rino Barillari e al Professor Piergiorgio Tupini. Due figure che non hanno bisogno di presentazione e che sono state testimoni del Nostro percorso professionale e personale. Due persone di indubbio spessore che hanno contribuito a tenere alta l’immagine di Roma e del Made in Italy nel mondo.

Diventerà questo il mio modo per celebrare Papà, un uomo che è rimasto nel cuore di tutti i nostri ospiti abituali. Di lui ancora oggi ricordiamo l’energia, il savoirfaire, il rispetto, il buongusto e la grandissima passione per il suo amato lavoro.

La prima edizione del “Marino’s Friends” si terrà martedì 10 luglio presso il Camponeschi a partire dalle 20,30.

 

Love affair: I Racconti di Alessandro: al via la prima Edizione del “Marino’s Friends” in ricordo di mio Padre

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.