Brinda alle feste con Camponeschi. Malvasia per piatti romani e non solo.

Malvasia

Non c’è festa senza un buon vino per brindare con gli amici e con chi ami.

Oggi ti proponiamo il nostro bianco Malvasia, ottenuto vinificando uve di malvasia in purezza.

Questo IGT del Lazio viene lavorato esclusivamente in acciaio, così da mantenere intatte tutte le caratteristiche peculiari delle uve. Semi aromatico e fragrante si sposa benissimo con la cucina romana, ma anche con carni bianche o pesce, anche salsato. Ottimo con i crostacei.

Vieni a gustarlo al Wine bar con le nostre frivolezze o abbinalo ai piatti del nostro chef. A cominciare da un antipasto, come ad esempio i Gamberi rossi in carpaccio con emulsione di lime e melograno o con l’Insalata di astice con mango e ananas, lime e julienne di cocco.

Perfetto anche con tanti primi, come gli Spaghetti di Gragnano all’astice e pomodoretto dattero e gli Spaghetti alla chitarra con spigola e olive taggiasche.

Provalo con la nostra Suprema di faraona con mandorle tostate e salsa Perigordine, rimarrai sorpreso dalla versatilità di questo vino.

Spigliato, ricco di frutto e di freschezza, semplice ed essenziale da un lato, appagante e mai scontato dall’altro. È uno dei fiori all’occhiello della nostra azienda agricola di Lanuvio, nella zona dei Castelli Romani.

Un sorso di felicità firmato Camponeschi.

 

Love affair: Brinda alle feste con Camponeschi. Malvasia per piatti romani e non solo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.