Da Camponeschi la Maison Henriot presenta in anteprima alla stampa Cuvee 38

Henriot

Sotto l’attenta regia di Claudio Arcioni, patron dell’associazione dei Vinattieri e amico storico della Maison Henriot, nell’elegante cornice del ristorante Camponeschi di piazza Farnese è stata presentata oggi alla stampa l’anteprima italiana della Cuvee 38 Henriot e della intera gamma degli champagne dello chef de Caves Laurent Fresnet con abbinamenti interpretati dallo chef Luciano La Torre.

A Roma, per l’occasione lo stato maggiore della casa francese, il presidente Gilled de Larouzière e Barbara Rinaldi, direttrice vendite Henriot Italia.

Questi gli abbinamenti proposti agli ospiti intervenuti:

Henriot Brut Souverain – Gamberi rossi di Mazara con macedonia esotica

Henriot Brut Millésimé 2005 – Zuppetta partenopea con fagioli e frutti di mare

Henriot Cuve 38 – Suprema di faraona con mandorle e salsa di funghi porcini e tartufo

Sorbetto di mela con frutti di bosco.

Henriot e Camponeschi: l’abbinamento perfetto per esaltare i 5 sensi.

 

Love affair: Da Camponeschi la Maison Henriot presenta in anteprima alla stampa Cuvee 38

Lascia un commento